Accessori e tecnologia

Con ACI il soccorso stradale per sordomuti non sarà più un problema

L’Automobile Club d’Italia, in collaborazione con ACI Global, ha dato vita alla funzione “SOS per sordi” sull’app gratuita ed ufficiale ACI SPACE, cosicché il soccorso stradale per gli automobilisti sordi non costituirà più un problema.

Gli smartphone sono preposti all’utilizzo da parte dei sordomuti, per cui per richiedere l’intervento del soccorso stradale ACI basterà confermare la posizione GPS (che rileverà l’app), inserire la targa del veicolo, il proprio numero di cellulare e cliccare su “Attiva il servizio”.

Partirà una e-mail alla centrale ACI Global, da parte di ACI Space, contenente tutti i dati utili per effettuare il soccorso, all’automobilista arriverà un sms con l’orario di arrivo del carro attrezzi.

Altri servizi utili offerti da ACI Space sono:

  • Around Me che provvede alla ricerca online dei punti di interesse su di una mappa;
  • Club, per tutte le offerte ed i vantaggi riservati ai soci ACI;
  • Infotarga, servizio gratuito che permette di conoscere le caratteristiche dei veicoli, dalla classe Euro alla potenza;
  • MyCar, offre il dettaglio sulla situazione burocratica della propria auto, dunque scadenze e formalità, bolli arretrati o fermi amministrativi;
  • ACI&Co invece offre un servizio per lo più informativo verso la collettività, come news sulla viabilità locale, funzionalità di pagamento elettronico per la sosta, l’accesso ZTL e il trasporto pubblico locale attraverso la piattaforma “MyCicero”.

Costanza Tagliamonte

Commenta