Automotive

Citroen C3 R5: una belva in via di sviluppo

Avrà quattro ruote motrici, un motore turbo da 1,6 litri, iniezione diretta e cambio sequenziale, per una potenza massima di 280 cavalli: parliamo della Citroen C3 R5

Gareggerà nel campionato riservato alle WRC 2 e nell’ ERC, la divisione Citroen Racing sta ultimando le ultime messe a punto per rendere la Citroen C3 R5, altamente competitiva. 

Dapprima in fabbrica, poi su strada, in condizioni reali, dalla meccanica alle sospensioni, la C3 R5 è stata messa alla frustra durante la fase di sviluppo da Stephane Lefebvre e Craig Breen.

La Citroen C3 R5 è progettata per rispettare il severo regolamento WRC, mutando dalla C3 WRC diverse soluzioni tecniche ed adattandole ai vincoli regolamentari del Campionato da intraprendere. Il motore è stato sviluppato per dare un alto grado di affidabilità, ma anche per permettere ai piloti, grazie alla potenza considerevole, di vincere!

L’omologazione FIA della Citroen C3 R5 è prevista per il 2018.

Marco Lasala

Commenta