Automotive

Lamborghini Avventura: sette Urus alla scoperta dell'Islanda

Lamborghini Avventura, un percorso che porta sette gloriosi e possenti SUV in giro per il mondo, tra sterrati e paesaggi unici, per saggiare le prodezze della nuova Urus .

In Islanda, sette Lamborghini Urus colorante hanno percorso un totale di 900 chilometri in due giorni, affrontando le più avverse condizioni meteorologiche, tra neve, raffiche di vento e pioggia.

Partite dalla penisola di Reykjanes, le possenti Urus sono arrivate fino alle scogliere di Krysuvikurberg, per poi sfidare il promontorio di Dyrholaey.

Mare, ma anche sterrato, del resto, le Lamborghini Urus grazie al selettore “Anima” si sono trasformate in SUV off-road per affrontare fossi e guadi, fino al ghiacciaio nero a sud dell’Islanda. 

Il Lamborghini Avventura è una dimostrazione di come un SUV nato per stupire grazie alle sue prestazioni da supercar, possa ambientarsi, perfettamente, grazie ad una evoluta tecnologia e trazione integrale, affrontando situazioni estreme in tutta disinvoltura, una prova che avrebbe fermato non pochi mezzi off-road di qualche decennio fa e che oggi testimonia l’elevato livello raggiunto dalle vetture del toro. 

Nel silenzio, il rombo delle sette Lamborghini Urus rimbombano nella natura incontaminata…

Marco Lasala

Commenta