Automotive

Vacanze italiane on the road: le mete più ambite al costo più basso

Siamo nel pieno dell’estate, qualcuno è già in ferie, molti sono in procinto di partire, altri attendono con ansia il mese di agosto, tutti abbiamo fatto calcoli e programmi quanto meno dettagliati sulle vacanze da vivere per questa estate 2018.

SosTariffe.it ci aiuta a capire quali possono essere i costi effettivi per una vacanza tutta italiana e tutta in auto.

Tra benzina, pedaggio e garanzie assicurative consigliate, quanto spenderemmo se volessimo raggiungere on the road le mete italiane più ambite?

La tabella ci mostra i costi di soccorso stradale e Kasko Collisioni per auto.

I costi sono variabili, e dipendono da alcuni fattori: veicolo utilizzato, costo del carburante, pedaggio autostradale, coperture assicurative opzionali e numero di passeggeri. L’indagine, condotta a luglio 2018, ha considerato quattro tipologie di automobili più vendute in Italia: Fiat Panda, Smart ForTwo, Renault Clio e Audi A4 (station wagon); quattro mete italiane più gettonate (prese dall’indagine “Summer vacation value report 2018” di TripAdvisor): Isola D’Elba, Rimini, Ugento e San Vito Lo Capo.

I calcoli effettuati tengono conto del costo medio del carburante in Italia (fonte GlobalPetrolprices.com) e del consumo medio di benzina o diesel per ogni tipologia di auto presa in considerazione.

 

Per un single si va da 117 euro se si sposta, ad esempio, su una Fiat Panda da Milano a Rimini, fino ai 487 euro se questi si sposta sempre da Milano, ma per San Vito Lo Capo (in Sicilia). Una via di mezzo per l’isola d’Elba, per la quale serviranno 304,20 euro.

Se invece si è in due è possibile risparmiare. L’auto presa in analisi è la Smart ForTwo e la partenza è sempre da Milano: se volessimo raggiungere Rimini spenderemmo circa 112,46 euro, per l’isola d’Elba invece conviene muoversi da soli per l’aggiunta del costo del traghetto, ci si aggira sui 325 euro. Ugento costa 340 euro e San Vito lo Capo 466,86 euro (escluse assicurazioni viaggio varie ed eventuali).

Partire con tutta la famiglia è la soluzione di viaggio low cost migliore. L’indagine ipotizza due adulti e due bambini a bordo di una Renault Clio. Praticamente in quattro, per andare a Rimini serviranno soltanto 98,88 euro, per Ugento invece più del doppio, 296,11 euro. Paradossalmente raggiungere la Puglia, rispetto alla Toscana, in quattro costa molto meno, infatti per l’Isola d’Elba ci vogliono 362,64 euro. 406,80 euro per San Vito lo Capo.

Le vacanze di gruppo invece fanno lievitare di molto i prezzi, a causa del carico, se si pensa di portare con se (ad esempio) anche la zia o la nonna. L’indagine è stata effettuata prendendo in considerazione la station wagon premium più venduta della penisola, la Audi A4. La meta più economica, partendo sempre dal capoluogo lombardo, è Rimini con 100,97 euro, a seguire Ugento (302,89 euro), la Toscana (394,03 euro) e infine sempre la Sicilia per 416,08 euro.

E voi quale delle seguenti mete scegliereste per quest’estate 2018?

Costanza Tagliamonte

Commenta