Automotive

Nissan ed Elis puntano all’Open Connected City

Quando la connettività gioca a favore del comfort e dell’utilità: Nissan grazie ad un accordo con diverse aziende, offrirà una serie di servizi innovativi.

Riconoscere veicoli in tempo reale, controllare scadenza bollo, assicurazione e patente, conoscere lo stato di usura degli pneumatici: Nissan con i servizi ELIS punta ad una smart city

Il progetto Elis Open Connected City è un programma che ha l’obiettivo di sviluppare e realizzare una serie di servizi in aiuto dei cittadini all’interno delle grosse metropoli.

Il primo caso sarà realizzato grazie anche al sostegno di TIM, Huawei e SAS e riguarda il riconoscimento dei veicoli in tempo reale grazie alla telecamera, con alert sullo smartphone .

Un altro progetto riguarda il parcheggio libero attraverso l’utilizzo di sensori ed immagini: tutto ciò sarà realizzato grazie all’aiuto di SAS, Huawei e Cellnex

Marco Lasala 

Commenta