Automotive

Nissan GT-R50: celebrazioni mostruose

Nasce per celebrare due importanti anniversari, i 50 anni della mostruosa GT-R e la nascita della Italdesign , così nasce grazie alla collaborazione tra i due colossi dell’automotive, la Nissan GT-R50

Ha un look avveniristico perché esaspera la già muscolosa Nissan GT-R Nismo , questo concept destinato a diventare realtà è stato abbassato, allargato, potenziato e reso ancora più veloce, in poche parola, la Nissan GT-R50 è un mostro da strada e da pista. 

I suoi fari a LED sembrano delle Katane, la carreggiata posteriore è stata allargata, l’altezza diminuita di oltre 5 centimetri, dietro compare un vistoso alettone che ha il compito di non farla decollare. 

Cuore della esplosiva Nissan GT-R50 è il V6 biturbo da 3,8 litri, da 720 cavalli e 780 Nm di coppia massima, motore sottoposto ad una cura anabolizzante, grazie alla presenza di nuovi turbocompressori, nuovi iniettori e bielle rinforzate. 

Anche l’assetto è stato rivisto con sospensioni regolabili Bilsteint DamTronic

A completare quest’opera d’arte ci pensano pinze Brembo a sei postonici all’anteriore e quattro al posteriore e pneumatici Michelin Pilot Sport su cerchi da 21 pollici.

Marco Lasala 

Commenta