Automotive

Nissan punta sulla mobilità elettrica attraverso i suoi nuovi modelli

Da sempre Nissan è impegnata nello sviluppo della mobilità elettrica, del resto negli ultimi dieci anni, l’azienda giapponese ha venduto più veicoli elettrici di ogni altro produttore di auto.

Per puntare sul futuro dell’elettrico ecco arrivare la nuova Nissan Leaf 2.Zero , veicolo che grazie ad un nuovo pacco batterie, riesce con una sola ricarica a percorrere 378 chilometri, mostrando al tempo stesso anche la sua grande sicurezza, grazie alla presenza del sistema di assistenza alla guida ProPilot.

La tecnologia dell’ e-Pedal , libererà il guidatore dal pedale del freno, potendo contare così su di un solo comando, accelerare e decelerare semplicemente regolando la pressione sul pedale dell’acceleratore. 

In arrivo anche il Nissan E-NV200, il van da oltre 280 chilometri di autonomia, con una percorrenza aggiuntiva di 100 chilometri con una sola ricarica, con un incremento del 60% di autonomia. 

Ma il pano Nissan non finisce qua, perché nei prossimi 18 mesi sono previsti 1.000 punti di ricarica, in tutta Europa, passando così dalle 4.600 alle 5.600 unità nei prossimi mesi.

Marco Lasala

Commenta