Inforicambi

Automotive

Nuova Honda Civic 2017

Debutterà al Salone dell’Automobile di Parigi la nuova Honda Civic, un modello storico per la casa automobilistica giapponese, da sempre sinonimo di sportività ma anche di qualità e tecnica costruttiva.

Una storia lunga quarant’anni che nel 2016, con la sua decima versione, vede ancora un cambio radicale delle linee e contenuti, perché la Honda Civic, nella sua lunga corsa verso il futuro ha sempre, nelle sue nuove versioni, cambiato radicalmente, look ed appeal.

Chi di noi non ricorda la Honda Civic degli anni ’90, quando quel suo cattivo quanto evolutissimo motore VTEC da 1,6 litri, sprigionava una potenza massima di 160 cavalli ed era la prima vettura a scendere nel classico rilevamento 0-100 km/h, sotto gli otto secondi. 

Ora la storia cambia, si evolve, muta e così anche per la nuova Honda Civic è tempo di cambiare ed esibirsi in una vesta totalmente nuova, che sicuramente, cambia radicalmente rispetto al passato.

Voglia di cambiare, in assoluto, perché almeno esteticamente non c’è nulla che richiami il passato, nessun vezzo stilistico, anzi, c’è una profonda mutazione, nelle forme e nei particolari.

Sembra una katana nel suo look, con il frontale tagliente ed affilato ed il retro dominato dal lunotto con integrato un piccolo spoiler, la nuova Honda Civic, è sensibilmente più matura, più auto.

Bello lo scarico centrale, un’anteprima assoluta sulla serie Civic.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, c’è da segnalare l’esordio del piccolo mille, tre cilindri, da 129 cavalli e 180 Nm di coppia ed il più potente 1,5 litri, quattro cilindri, da 182 cavalli e 240 Nm di coppia massima.

La storia insegna, che il futuro è ricco di evoluzioni, passate. 

a cura di Marco Lasala

Commenta