Automotive

Parte in Italia la commercializzazione del nuovo Seat Tarraco

Parte in Italia la commercializzazione della nuova Seat Tarraco , l’inedito SUV spagnolo che dopo essersi svelato al grande pubblico in occasione del Salone dell’Automobile di Parigi, punta a conquistare un pubblico di professionisti.

Si è mostrato in occasione del Fleet Manager Academy di Bologna, la nuova Seat Tarraco , avrà un ruolo fondamentale per il marchio di Barcellona sopratutto nell’ambito delle flotte aziendali.

Nel periodo che intercorre tra Gennaio e Settembre, Seat ha consegnato oltre quattrocentomila unità in tutto il mondo, con una crescite del +17,1%, facendo registrare il risultato migliore di sempre.

In Italia le vendite tra Gennaio e Settembre si assestano a 16.015 unità con un +20,45% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. 

Realizzato sulla base della piattaforma modulare MQB A+ a passo lungo creata da Volkswagen, il Seat Tarraco è disponibile a 5 o 7 posti e con un’ampia gamma di motorizzazioni. 

Sono disponibili due motorizzazioni a benzina da 1,5 litri e 150 cavalli e 2 litri e 190 cavalli, quest’ultimo offerto con trazione integrale 4Drive e cambio automatico doppia frizione DSG e due unità Diesel da 150 cavalli, entrambi due litri, ma offerti con cambio manuale e trazione anteriore e automatico DSG e trasmissione integrale 4Drive.

Il nuovo Seat Tarraco è disponibile con il sistema di regolazione dinamica dell’assetto, il DCC (Dynamic Chassis Control), Blind Spot Assist, Adaptive Cruise Control e Ligh Assist.

Marco Lasala

Commenta