Automotive

Range Rover Sport guida autonoma

Continuano i test e gli investimenti in future tecnologie in casa Land Rover, così una Range Rover Sport ha completato il giro completo del Ring Road, a Coventry, in guida totalmente autonoma. 

La completa Ring Road di Coventry affrontata ad una velocità di 65 km/h, tra traffico, cambi di corsia e svincoli, da una Range Rover Sport con guida autonoma frutto di un progetto triennale che visto il governo britannico finanziare il tutto con un investimento di 20 milioni di sterline. 

La Ragen Rover Sport è equipaggiata con Adaptive Cruise Control, cui sono stati modificati i sensori di navigazione aggiungendo Radar e Lidar: la vettura è in grado di gestire in maniera totalmente autonoma situazioni quali lo scattare del femaforo rosso, l’attraversamento di pedoni e le rotatorie. 

L’auto parcheggia anche da sola.

I tecnici della casa automobilistica inglese hanno studiato e sviluppato una tecnologia in grado di sfruttare al massimo la rete dati connettendo la vettura con le altre vetture e con le infrastrutture. 

La vision di Land Rover è di offrire la guida autonoma in totale sicurezza, sistema che possa prevedere le situazioni reali che avvengono sulla strada, ogni giorno, a prescindere anche dalle condizioni atmosferiche, lasciando tuttavia sempre, al cliente, la capacità di gestire e comandare manualmente il veicolo. 

Marco Lasala 

Commenta