Automotive

Skoda Karoq: un SUV compatto e sicuro

Dopo aver presentato il lussuoso ed opulente Kodiaq , è tempo per il marchio Skoda di entrare nel segmento dei C-SUV, quello delle compatte, mossa riuscitissima grazie al nuovo Karoq !

Ha tutte le carte in regola per esser un prodotto vincente, una linea decisamente gradevole, dimensioni compatte, ed una gamma motorizzazioni che si presta bene a soddisfare ogni esigenza, in più c’è il veloce ed efficiente cambio automatico doppia frizione DSG che può equipaggiare sia le motorizzazioni benzina che diesel ed anche la trazione integrale, disponibile però solo sulla versione più potente, insomma la nuova Skoda Karoq, durante il nostro test drive, ci ha sorpresi, positivamente. 

Bada alla sostanza, pur presentando molteplici soluzioni intelligenti, del resto il claim “Simply Clever” qui, sulla Karoq , è perfetto: dai sistemi di ausilio alla guida, i cosiddetti ADAS, alla frenata automatica, dal cruise control, al Lane Assist, la tecnologia impazza su questo SUV, in favore della sicurezza.

Per le motorizzazioni, si spazia dal millesei TSI da 115 cavalli, a quella ben più potente da 150, mentre per le Diesel, la forbice è la stessa, 115 e 150 cavalli, quest’ultimo stadio di potenza è previsto però per la due litri, con trasmissione integrale. 

Tre gli allestimenti, Ambition, Executive e Style, ampia la dotazione di sicurezza che prevede, chiamata d’emergenza in caso di guasto ed incidente, mentre con il Care Connect, in remoto si potrà sapere sullo stato della vettura, dove è parcheggiata e la residua autonomia. 

Facile da guidare, ha una tenuta di strada elevata, un comfort acustico eccellente ed una tecnologia che fa sentire sicuri. L’abbiamo provata sulla neve e grazie alla trasmissione integrale, la nuova Skoda Karoq non si è mai trovata in difficoltà.

Un SUV tutto da provare!

Marco Lasala

Commenta