Automotive

Vendite record per Volvo Car nel primo semestre dell’anno

Dalla Svezia con furore, così il marchio Volvo Cars nei primi sei mesi dell’anno, ha fatto registrare un incremento del 14,4% con 317.639 vetture consegnate, un netto upgrade in termini di vendite, rispetto allo scorso anno. 

Nel 2017, Volvo Cars aveva chiuso con un totale di 571.577 unità vendute, le principali aree commerciali sono gli Stati Uniti, Cina ed Europa, con una crescita costante negli ultimi sei mesi. 

Negli Stati Uniti i modelli best-seller sono stati XC60 ed XC90 con un incremento del 39,6%, raggiungendo così nei primi sei mesi dell’anno 47.622 unità consegnate, contro le 34.102 dello scorso anno. 

Anche la Cina si rivela un mercato fondamentale per Volvo Cars , con un incremento delle vendite del 18,4% grazie alla forte domanda di XC60 ed S90 , modelli prodotti localmente. 

Per quanto concerne l’Europa, la solida crescita del marchio scandinavo è testimoniata da un +5,7% per un totale di 164.480 auto, contro le 155.653 unità consegnate lo scorso anno. Il trend positivo è dovuto principalmente alla domanda della nuova Volvo XC60 , della Serie S90 e del SUV compatto, XC40.

Marco Lasala 

Commenta