Automotive

Nuova Volkswagen Polo: più spazio alla tecnologia

Arriva in Europa la sesta generazione di una compatta di successo, la nuova Volkswagen Polo debutta in tutta la sua originalità, pronta a divenire un punto di riferimento nel settore, per via del suo design, totalmente inedito, e dei contenuti, originali e da vettura di segmento superiore.

Una bestseller che dopo oltre 14 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo si rinnova completamente, la nuova Volkswagen Polo supera i 4 metri di lunghezza, con un passo di 53 millimetri in più della sorella Golf.

Aumenta anche lo spazio del bagagliaio, oltre 21 litri in più, passando da 280 a 351 litri, così come maggiore è lo spazio interno, a tutto vantaggio dell’efficienza di guida.

Nuove le versioni, nuove le motorizzazioni, la Volkswagen Polo sesta generazione sarà disponibile, inizialmente, solo con carrozzeria cinque porte, con allestimento Trendline, Comfortline e Highline, versioni a cui si aggiungerà la sportivissima GTI. 

La personalizzazione R-Line, si caratterizza per un paraurti sportivo anteriore, una mascherina cromata specifica ed uno spoiler posteriore sul tetto. Comprensivi di questo allestimento sono anche i battitacco e le minigonne, queste ultime danno un ulteriore tocco di sportività ad una carrozzeria già di suo, alquanto minacciosa.

Per le motorizzazioni, tutte Euro 6, la novità assoluta è il mille TGI da 90 cavalli, a gas, versione cui si contrappone la GTI da 2 litri e 200 cavalli di potenza massima.

La commercializzazione della nuova Polo partirà entro il 2017, prezzi ancora da comunicare. 

Marco Lasala

Commenta