Automotive

Volvo Cars registra un aumento delle vendite dell’11,2% nel mese di settembre

Una strategia vincente, una scelta quella operata dalla Volvo Cars che sta pagando in termini di vendite, dopo l’arrivo della nuova serie 90 e la nuova produzione della XC60, il marchio svedese anche nel mese di Settembre, ha fatto registrare un deciso aumento delle vendite. 

Forte è la richiesta per la nuova Volvo XC60 : nei primi nove mesi dell’anno, sono state consegnate oltre 413.000 vetture, con una crescita del 9% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Fortissima è la crescita nel mercato Cinese, nel solo mese di Settembre, Volvo in Cina, ha fatto registrare un +29,8 per cento rispetto all’anno precedente: sono le XC60 , S90 ed S60L le vetture più desiderate.

Negli Stati Uniti, ancora più forte è l’incremento delle vendite, con un +40,7 per cento, successo dovuto alla richiesta della nuova Volvo XC90 e XC60.

Nell’area EMEA Volvo è cresciuta dello 0,8% nel mese di Settembre arrivando a consegnare 29.606 unità.

Ora con l’arrivo della nuova XC40 , il mercato Italiano, sicuramente contribuirà a far crescere ulteriormente le vendite della Volvo.

Un successo senza precedenti che deve ad una strategia di mercato e produttiva perfetta, il suo asso nella manica.

Marco Lasala

Commenta