Automotive

Volvo punta sul riciclo delle plastiche per la sua gamma veicoli

Volvo Cars punta sull’utilizzo del 25% della plastica riciclata presente in ogni vettura, un progetto ambizioso che sarà messo in pratica a partire dal 2025!

Per la realizzazione di ogni nuova vettura Volvo , sarà utilizzata materiale riciclabile del 25%, il tutto sarà reso possibile grazie all’impiego di materie plastiche riciclate. 

Per dimostrare ciò, la casa automobilistica svedese ha presentato in anteprima speciale la prima versione del suo SUV ibrido plug-in, la XC60 T8 , una vettura, all’apparenza, perfettamente identica al modello di serie, ma di fatto realizzata con plastiche provenienti da parti equivalenti riciclate. 

Anche l’abitacolo di questa speciale versione della Volvo XC60 presenta diverse soluzioni realizzate con plastiche ricicliate: il tunnel centrale ad esempio, è realizzato grazie all’utilizzo di fibre e materie plastiche riciclate, ricavate da vecchie reti da pesca e corde nautiche. 

Anche i sedili sono ricavati da plastiche riciclate, ovvero delle bottiglie di plastica, mentre per il materiale fonoassorbente, sono stati utilizzati vecchi sedili Volvo. 

Marco Lasala 

Commenta