Automotive

Volvo XC40: la casa svedese espande la produzione

Un successo senza precedenti, la piccola ma grande Volvo XC40 ha ricevuto oltre 80.000 nuovi ordini!!

A causa di una sbalorditiva domanda, Volvo Cars, sta espandendo la produzione della nuovissima XC40 in Europa e Cina al fine di soddisfare la sempre più crescente richiesta del pluripremiato SUV. 

La casa automobilistica svedese sta ampliando il sito produttivo di Ghent: si prevede che questa area industriale possa affiancare in termini di capacità produttiva, quella cinese di Luqiao, a partire dalla prime metà del prossimo anno.

Dopo aver conquistato il Premio Auto dell’Anno in Europa, la Volvo XC40 sta conquistando il grande pubblico per via della sua qualità costruttiva e per una sicurezza elevatissima, quest’ultima da sempre punto di forza del brand scandinavo.

L’architettura modulare compatta, sostituirà lentamente anche quella di altre vetture, ad iniziare dalla V40, per poi estendersi anche sui modelli entry level. 

Le future generazioni Volvo si baseranno dunque sulla piattaforma CMA e saranno a trazione esclusivamente elettrica: la nuova XC40 è il primo modello che si basa su questa architettura, un processo produttivo che ha consentito di realizzare ottime economie di scala. 

Marco Lasala 

Commenta