Fiere ed eventi

Automechanika Johannesburg, inizia il countdown!

Parte la macchina organizzativa per la prossima edizione in programma a settembreE’ partita la macchina organizzativa di Automechanika Johannesburg. La prossima edizione è in programma dal 18 al 21 settembre 2019 presso il  NasrecExpo Centre. Importanti le attese e prospettive per la biennale di quest’anno: previsti oltre15mila visitatori, più di 25 Paesi rappresentati, oltre 700 aziende espositrici e oltre 400 visitatori provenienti dall’Africa subsahariana. Automechanika Johannesburg consolida sempre più il suo ruolo nel mercato come la più referenziata fiera dell’aftermarket automotive nel Continente africano, raggiungendo nel 2019 la sua sesta edizione. Il trend è positivo. L’edizione 2017 ha fatto registrare il 43 per cento dei visitatori in più rispetto al 2015. Secondo le previsioni dell’Opec, entro il 2040 il parco circolante in Africa crescerà del 50 per cento, arrivando così a 90 milioni di veicoli contro i 59 milioni di oggi. Se fino a qualche anno fa il Continente africano ha visto arrivare pochissimi veicoli, da qualche anno la situazione è cambiata, grazie soprattutto alle prospettive di sviluppo dei Paesi africani che avrebbero come conseguenza lo sviluppo della domanda delle auto. Si pensi che due anni fa i ricavi del settore automobilistico in Sud Africa ammontavano a oltre 35 milioni di dollari. Mentre l’export dei prodotti auto rappresentavano il 13,9 per cento del totale delle esportazioni del Paese. Perfomance significative che impattano positivamente sul post-vendita automobilistico.

Commenta