Fiere ed eventi

L’autoriparazione del futuro

Autopromotec ConferenceSi avvicina Autopromotec Conference. Il 13 ed il 14 giugno all’Unipol Arena di Bologna, si terrà  un convegno di levatura internazionale che accoglie tra i suoi protagonisti i massimi esperti provenienti da tutto il mondo. Un’opportunità unica di aggiornamento per raccogliere spunti e informazioni, conoscere prodotti e soluzioni, in un ambiente di confronto e networking, utile a delineare le strategie future che si prospettano a tutti gli operatori del settore automotive: costruttori di attrezzature e ricambi, concessionari, case auto e aziende della filiera. Il summit, organizzato da Autopromotec, accenderà i riflettori su 4 tematiche che hanno preso velocità e stanno incidendo profondamente sull’intero mondo dell’autoriparazionedigitalizzazione e connettivitàelettrificazioneguida autonoma, shared mobility.

  • Aggiornamento sulla penetrazione della digitalizzazione per l’individuazione e acquisto di ricambi e servizi di assistenza, riparazione e revisione;
  • Connettività, attraverso scatole telematiche OEM o soluzioni aftermarket, gestione automatica della relazione con il cliente, individuazione del tipo di guasto sulla vettura e del ricambio e la gestione delle macchine di officina;
  • IOT e la gestione cloud, volta a raccogliere ed elaborare milioni di dati per una miglior gestione della manutenzione predittiva;
  • Elettrificazione dove disponibilità di punti di ricarica e autonomia della vettura diventano punti chiave;
  • Veicolo autonomo e la comunicazione VtoI (Vehicle to Infrastructure) e VtoV (Vehicle to Vehicle);
  • Evoluzione delle normative e delle regole in un’economia basata sui dati: la proprietà, l’accessibilità, la gratuità o l’onerosità dei dati influenzeranno in maniera determinante i player e le organizzazioni vincenti;
  • AI: ovvero come l’evoluzione tecnologica dell’intelligenza artificiale (deep learning e reti neurali artificiali) renderà disponibili soluzioni sempre più complete e performanti (robot, stampa 3d);
  • Ruolo chiave del fattore umano in un futuro tecnologico.

 

Qui è possibile leggere il programma preliminare

Commenta