Fiere ed eventi

Crea l’innovazione dell’auto del futuro

Crea l’innovazione che renderà l’auto nel 2030 e il suo utilizzo più intelligente e intuitivo. E’ questo, in sostanza, lo spirito alla base della Innovation Challenge di Valeo. Il noto fornitore automobilistico è il padre di questa bella iniziativa, giunta al suo quarto anno di vita. E che dà l’opportunità per gli studenti provenienti da tutto il mondo di partecipare attivamente nel settore automotive proponendo ed immaginando tecnologie e pratiche per utenti che formeranno la vettura del futuro. L’edizione 2017 è ora al suo secondo step: selezionate da 70 esperti Valeo e scienziati indipendenti, le 24 squadre semifinaliste provengono da 13 paesi e 23 università e scuole. Le squadre in gara sono 11 nella categoria "technological innovation" e 13 nella categoria "idea for new ways of using cars". I progetti riguardano maggiormente la sicurezza e la sicurezza informatica, il comfort ed il benessere nell’autoveicolo, nuove pratiche di guida e una guida più sostenibile a livello ambientale. C’è tempo fino al 13 luglio per sviluppare, finalizzare, sperimentare e prototipare le proprie idee, usando i 5.000 euro assegnati da Valeo ad ogni squadra. Terminato questo periodo, le 8 squadre finaliste saranno incaricate di presentare il proprio progetto ad un gran giurì. Presieduta dal presidente e Ceo di Valeo, Jacques Aschenbroich, il comitato di valutazione sarà composto da membri del management del Gruppo e da scienziati e business leader. I vincitori della competizione saranno decretati il prossimo 27 ottobre. Il vincitore della migliore idea innovativa e quello della migliore innovazione tecnologica riceverà in premio 100mila euro nonhcè la possibilità di sviluppare il progetto con un acceleratore per diventare una startup.

Commenta