Fiere ed eventi

Terrain Tamer e Flashlube insieme ad Automechanika Francoforte

Ad Automechanika Francoforte ci sarà anche la possibilità di vedere le ultime novità della ricambistica destinata ai fuoristrada nonchè le soluzioni per la protezione dei motori. Ci penseranno Terrain Tamer e Flashlube: aziende specializzate rispettivamente nello sviluppo, produzione e commercializzazione di parti di ricambio per mezzi fuoristrada e di additivi per carburante.

 

Terrain Tamer

Sull’importante palcoscenico della fiera tedesca, l’azienda (specializzata nella distribuzione di parti di ricambio per vetture fuoristrada) presenterà Pro Shocks e Smart Coils. I primi sono ammortizzatori regolabili che traggono ispirazione dal mondo delle competizioni per vetture fuoristrada e si caratterizzano per uno stelo più spesso, che garantisce maggiore robustezza, e per un contenitore per azoto che assicura un perfetto raffreddamento, riducendo praticamente a zero il rischio di perdita di efficienza della sospensione.

Le Smart Coils sono invece progettate per ridurre le forze di rimbalzo esercitate attraverso la molla elicoidale. Il design esclusivo con cavo conico è destinato a un utilizzo specifico su molle elicoidali anteriori. Quando il guidatore sterza o cambia corsia, la Smart Coil progressiva aumenta il controllo sulla vettura e riduce l’usura del sistema di sospensione.

 

Flashlube

Il brand australiano specializzato in soluzioni per la protezione dei motori che utilizzano le tecnologie più innovative, metterà in vetrina ad Automechanika la nuova generazione di prodotti sviluppati per la protezione delle moderne vetture. Come Catch Can Pro. Innovativa soluzione filtrante compatta per veicoli diesel dotata di testa rotante che ne facilita il montaggio, di un elemento filtrante sostituibile e di valvole di sicurezza di pressione e di vuoto per assicurare che l’installazione dell’unità non causi una sovrapressione al motore. Catch Can Pro lavora in modo da combattere i depositi carboniosi filtrando ogni tipo di gas di combustione, fumo o condensa prima che questi abbiano la possibilità di raggiungere i componenti motore, assicurando un’aria più pura, riducendo i depositi carboniosi nel condotto d’aspirazione, prevenendo la contaminazione dell’intercooler e rallentando la corrosione dei cuscinetti del turbo.

 

 

 

 

Commenta