Inforicambi

Green

Il silenzio è sempre d'oro ?

Lo scenario attuale del mercato automobilistico sembra volgersi sempre di più all’utilizzo delle auto elettriche e ibride.

I benefici di queste ultime sono noti ma attenzione, poiché anche un vantaggio, in alcuni casi, può causare problemi:

Parliamo infatti dell’aspetto del rumore, del tutto assente quando le auto si muovono a velocità moderate, e quindi, in ambienti urbani.

Proprio l’assenza di rumori in città è un pro ma anche un contro, poiché può rappresentare un potenziale pericolo per i pedoni.

Il primo passo per risolvere tale problema viene dagli USA ai quali segue l’Europa:

La decisione è stata presa dalla NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration)  da settembre 2019 infatti, tutte le auto elettriche o ibride saranno obbligate a emettere un suono quando quest’ ultimo viaggia tra 1 e 30 chilometri orari, difatti oltre i 30 km non vi è questa necessità poiché subentrano altri rumori che allertano i pedoni, come l’aria mossa dall’auto e il muoversi delle ruote.

Tale provvedimento era nell’aria già dal 2013 ma è diventato una necessità poiché gli incidenti dovuti alla assenza di rumore.

Sempre la NHTSA ha affermato che gli incidenti si ridurranno considerevolmente senza andare a danneggiare i benefici portati dai veicoli ibridi e dal loro silenzio. 

 

A cura di: Massimo De Vivo.

Commenta