Inforicambi

Interviste

Il ricambista? Per Tecneco è un partner aziendale

DI STEFANO BELFIORE

Offrire prodotti di qualità. Essere competitivi ed affidabili. Operare in stretta e virtuosa sinergia con i ricambisti considerati, a tutti gli effetti, dei partner aziendali. Da qui muove l’impegno e l’operato di Tecneco. L’azienda di Lecce, con alle spalle più di 40 anni di esperienza nella progettazione, produzione e commercializzazione di filtri ariafiltri oliofiltri carburante e filtri abitacolo per automobiliveicoli commerciali leggerimezzi agricoli e industriali, accelera sempre più nell’aftermarket indipendente (principale area di business). Solo nel 2015, giusto per citare un esempio, sono stati sviluppati 150 nuovi codici di prodotto. E il web è il canale dove punta ora la factory dei filtri. In che modo? “Con un catalogo online dedicato alla sola gamma dei kit filtrazione – spiega Luca Pino, responsabile commerciale – dove i nostri ricambisti possono trovare ciò che cercano in maniera semplice, intuitiva e veloce così da approvvigionare immediatamente il proprio magazzino mediante consegne rapide”. Denso di appuntamenti il calendario di  eventi a cui prenderà parte Tecneco. Il circuito è quello di Automechanika: prima, ad agosto, con la tappa di Mosca, e poi, a settembre, con quella tedesca di Francoforte.

Tecneco è tra le prime realtà di settore a mettere sul web un innovativo catalogo online dedicato alla sola gamma dei kit di filtrazione. Qual è il punto di forza di questo strumento?

Abbiamo pensato di soddisfare e venire incontro sempre più alle esigenze dei ricambisti, dando vita a questa piattaforma web che rappresenta uno strumento di ricerca semplice e veloce dove trovare le nostre soluzioni di filtrazione, ricercando per costruttore, serie e modello d’auto. Oppure inserendo direttamente il codice del kit. Ad oggi il catalogo Kit Filtrazioneè stato aggiornato di recente con l’inserimento di altri 315 articoli che costituiscono solo un campione rappresentativo dei kit di maggiore rotazione in Italia.

Come nasce un filtro Tecneco?

L’azienda si dota di tecnologie produttive avanzate ed affidabili che ci permettono di realizzare prodotti di qualità e contenere tempi e costi di produzione per essere competitivi in un mercato sempre più esigente. Il 90 per cento delle lavorazioni necessarie per produrre un filtro aria, olio o carburante, sono eseguite all'interno dei nostri stabilimenti, iniziando con la produzione degli elementi filtranti e lo stampaggio di componenti metallici e poliuretanici, passando per le fasi di assemblaggio fino ad arrivare al controllo finale di ogni prodotto finito. Parte fondamentale del nostro processo produttivo è il controllo costante di ogni particolare. Siamo attrezzati con sistemi di collaudo in linea che verificano il 100 per cento dei filtri prodotti e ci avvaliamo della collaborazione con un laboratorio tecnico (spin-off del Politecnico di Torino) al cui interno vengono eseguite prove comparative tra le performance di filtrazione dei nostri prodotti con quelle dei prodotti originali di primo impianto.

 

Esaminiamo il fronte della distribuzione. Esso com’è strutturato in Italia?

L’aftermarket indipendente nazionale è la nostra principale area di mercato in termini di fatturato. Abbiamo, da sempre, un link diretto con circa 250 ricambisti italiani che sono i nostri principali e primari interlocutori. Non abbiamo canali di intermediazione. C’è, pertanto, un dialogo tra produttore e rivenditore locale che, una volta individuato, diventa a tutti gli effetti un partner aziendale a cui garantiamo una distribuzione in esclusiva delle nostre soluzioni filtranti. Articoli che, eliminando gli altri anelli della filiera, vengono venduti a prezzi più competitivi rispetto agli altri, garantendo sempre la massima qualità e la massima conoscenza di ciò che fabbrichiamo.

All’estero invece?

Circa il 45 per cento della nostra produzione è destinata all'esportazione in ben 40 Paesi. Ma qui la logica distributiva è differente rispetto a quella adottata su scala nazionale. Nel circuito internazionale, preferiamo intessere collaborazioni d’esclusiva con gli operatori della distribuzione.

 

Quali saranno le prossime tappe a cui guarderà Tecneco?

Ci aspetta ad agosto Automechanika Mosca. Manifestazione a cui prenderemo parte all’interno di una collettiva di rappresentanza promossa da un’organizzazione svizzera. Poi ci sarà a settembre l’appuntamento con Automechanika Francoforte dove esporremo le nostre ultima novità. E sempre in quel mese avverrà il nostro inserimento nella banca dati TecDoc. Senza dimenticare il nostro e-commerce BtoB su cui stiamo lavorando.

 

 

CARTA D’IDENTITA’

 

Company: Tecneco Filtri Srl

Sede: Strada Provinciale 361, Km11 - Collepasso (Lecce)

Ambito di business: aftermarket indipendente/ricambio originale/primo impianto

Cosa fa: progetta, produce e commercializza filtri aria, filtri olio, filtri carburante e filtri abitacolo per automobili, veicoli commerciali leggeri, mezzi agricoli e industriali

Gamma prodotti: filtri aria radiali, pannello e industriali, filtri olio spin-on, ecologici e immersione, filtri carburante in metallo, in linea, immersione e ecologici, filtri abitacolo in fibra e combinati con carboni attivi

Sede commerciale/produttiva: Strada Provinciale 361, Km11 73040 Collepasso (Lecce)

Sito web: www.tecneco.com

 

Commenta