Lavoro ed Economia

20 milioni di euro per l’acquisto di auto Fiat

20 milioni di euro per l’acquisto di auto Fiat. A tanto ammonta il bonus impresa disponibile fino al 31 marzo. Un importo doppio rispetto al precedente. Una scelta dettata dal grande successo di dicembre dove si è registrato l'esaurimento del plafond prima della data di scadenza. Da qui FCA ha deciso di raddoppiare l'importo così da permettere alle imprese, liberi professionisti e Partita Iva di usufruire di questa opportunità.

Come funziona

Bonus Impresa Maxi FiatRecandosi sul sito dedicato www.bonusimpresa.it sono disponibili i valori del  bonus relativo al modello prescelto. Una volta selezionata la vettura, basterà scaricare il voucher ed esibirlo in concessionaria, senza vincolo di rottamazione o permuta. Esso è valido per tutte le vetture dei marchi Alfa Romeo, Jeep, Fiat, Lancia e Abarth.  Si tratta di un fondo ad esaurimento che coinvolge tutti i modelli dei marchi indicati, valido sino al 31 marzo,  per cui è necessario prenderne visione quanto prima in modo da non perdere il beneficio, qualora i fondi dovessero terminare.

 

Obiettivo

FCACon questo strumento, FCA, insieme alla sua rete di vendita italiana,  vuole supportare coloro che utilizzano la vettura come strumento di lavoro e intende incentivare il rinnovo del parco circolante in maniera più rapida, dimostrando, ancora una volta, come il Gruppo sia una realtà fatta di professionisti al servizio di professionisti con proposte concrete e modelli per qualunque esigenza.

 

Commenta