XXL MARMITTE ITALIANE, Euro 6: tutto quello che c’è da sapere | Ricambi Auto, news autoricambi

XXL MARMITTE ITALIANE

Euro 6: tutto quello che c’è da sapere

Euro 6: fino a quando possono circolare?

La risoluzione del Consiglio Europeo del 20 giugno 2007 (n. 715/2007/ce) ha stabilito con precisione i criteri con cui i produttori di auto devono progettare li loro veicoli per ridurre i gas di scarico dei modelli diesel e benzina.

L’obiettivo della classificazione Euro 6, in vigore da settembre 2014, è quello di diminuire l’emissione di sostanze inquinanti, con un’attenzione particolare per quelle di monossido di carbonio (CO), ossidi di azoto (Nox) e particolato (PM), portandoli ai livelli riportati di seguito.



I limiti di emissioni sono passati dagli 0,18 g/km per gli ossidi di azoto previsti per gli Euro 5, agli 0,08 g/km. Rispetto ai motori Euro 5, i benzina non subiscono sostanziali cambiamenti.

La tecnologia introdotta con il nuovo standard europeo è la “Riduzione selettiva catalitica”, un sistema attraverso il quale un agente chimico riducente viene aggiunto ai gas di scarico e trasforma gli ossidi di azoto in acqua e azoto (non nocivi) e li espelle attraverso il tubo di scappamento.

Una tecnica alternativa è il ricircolo dei gas esausti (Exhaust Gas Recirculation o EGR), governato dalla centralina, che permette la riduzione degli agenti inquinanti ma solo fino al 15%.

Per la normativa Euro 6, l’UE ha inoltre previsto un ciclo di modifiche progressivo in base al quale, durante il periodo 2014-2021, verranno introdotte alcune restrizioni ai costruttori di veicoli motorizzati.

2. Divieti nelle città per diesel Euro 6 e benzina

Anche se questi veicoli sono più innovativi e tecnicamente meno inquinanti delle altre categorie, va detto che chi possiede un diesel Euro 6 e pensa di essere al riparo dai divieti sulla circolazione si sta sbagliando.

Molti Comuni non si sono ancora espressi in materia, ma altri, come la trafficata Milano, ha già pianificato restrizioni nella cosiddetta Area B, secondo il seguente calendario:

  • dal 1 ottobre 2025: blocco dei diesel Euro 6 A-B-C acquistati dopo il 31.12.2018
  • dal 1 ottobre 2028: blocco dei diesel Euro 6 A-B-C acquistati entro il 31.12.2018
  • dal 1 ottobre 2019: blocco dei diesel Euro 6 D_Temp e D

Per i benzina, la sorte potrebbe essere diversa, ma difficilmente potranno circolare dopo il 2035.

I diesel Euro 6, come anche i modelli a benzina, sono interdetti alla circolazione anche in occasione delle Domeniche Ecologiche, un'iniziativa ormai sempre più diffusa nelle città italiane e a cui è bene fare attenzione onde evitare di entrare in aree di blocco e ritrovarsi a dover pagare multe salate.

Euro 6: quali sono i vantaggi?

  • si tratta di veicoli a basso impatto ambientale;
  • il costo di manutenzione è basso;
  • i materiali di costruzione sono di ottima qualità;
  • i prodotti sono durevoli nel tempo;
  • si consuma meno carburante e, di conseguenza, si risparmia.

Insomma, le soluzioni trovate sono davvero tante e ognuna rappresenta un passo avanti verso la diminuzione dell’inquinamento atmosferico. 

XXL MARMITTE ITALIANE
via delle Repubbliche Marinare , 67
80147 napoli NA Italy
Tel. 0815621139
FAX 800650606
E-mail: marketing@xxltruck.com
Web site: www.xxltruck.com
Social: Facebook
Profili collegati