Ricambi auto

AD Italia Giadi Group: le nuove strategie in aftermarket

Com’è sotto gli occhi di tutti, l’anello della distribuzione aftermarket unisce, nello IAM, sempre più frequentemente tasselli imprenditoriali, aggrega aziende in nuovi cartelli manageriali, generando nuove squadre ed entità in grado di esprimere al meglio il loro agonismo competitivo nel post vendita automobilistico. Un binomio importante è, senza dubbio, quello rappresentato da Autodistribution Italia e Giadi Group (network che conta 13 soci e 20 piattaforme distributive su tutto il territorio nazionale, rappresentando il più importante gruppo d'acquisto italiano per volume d'affari) che hanno unito le loro forze per dar vita ad una significativa realtà nel panorama della distribuzione dei ricambi con il brand ‘AD Italia Giadi Group’. Due realtà e 2 visioni accomunate dallo stesso mercato, unite in un unico grande network per supportare la crescita dei loro clienti ricambisti, delle autofficine e di tutti i professionisti del settore. In occasione di Autopromotec 2017, il Gruppo terrà, giovedì 25 maggio alle ore 10.00 nel padiglione 16 (stand B 63), una conferenza stampa per presentare le nuove strategie societarie e lo sviluppo del network per officine e ricambisti. Interverranno Ugo Carini (nella foto a sinistra), presidente AD Italia Giadi Group, e Renato Zerbini, direttore commerciale AD Italia Giadi Group.

Stef. Belf

 

Commenta