Ricambi auto

Bilancio positivo per l’assemblea di Asso Ricambi

Bilancio positivo per l’assemblea degli associati del Consorzio Asso Ricambi che si è svolta a Milano lo scorso 26 e 27 febbraio. Gli oltre cento ricambisti di uno dei più grandi gruppi dell’aftermarket indipendente su scala nazionale, si sono ritrovati per confrontarsi ed intraprendere i nuovi progetti per un post vendita, come sempre, positivo e propositivo. In loro compagnia, come di rito, c’erano tanti amici e partner commerciali del Consorzio. La due giorni è stata caratterizzata. oltre che dalle appassionatissime plenarie, anche da incontri tecnici e seminari specifici gestiti da analisti e consulenti dell’organizzazione. Come di rito, un affollatissimo suppliers meeting ha testimoniato il legame sempre più saldo tra il coeso gruppo di Asso Ricambi con i maggiori partner produttori e distributori dell’aftermarket nazionale e internazionale. Le parole della presidente, Adele De Paulis, ben rappresentano il clima dell’incontro: “E’ sempre più emozionante e stimolante accogliere un numero così cospicuo di colleghi associati: oggi siamo in 112! E ogni votazione, in plenaria, è sempre presa all’unanimità. Cosa augurarci di più? Non dobbiamo accontentarci mai! Dobbiamo usare questa nostra coesione e unità di intenti per fare ancora un passo in avanti: ancora più supporto alla nostra rete di ricambisti ed offrire sempre nuovi servizi all’avanguardia”. Oltre alle aziende associate e ai consulenti e collaboratori del team Asso Ricambi, molti gli ospiti speciali di questa edizione dell’Assemblea: Marc Aguettaz di GiPA Italia, Silvano Guelfi e Paolo Saluto del Politecnico di Torino, Iacopo Barberini di Quattroruote Professional e un nutritissimo elenco dei partner fornitori del Consorzio: AD Giadi, Bertolotti, Campi Filters, Car Solutions, Cati, Kuhner-DRA-Crystal Motors, Demauto, Denso CTR, Era, Exide, Exo, Fiamm, Frenauto, Frigair, Fts, Gys Italia, Japan Parts, Johnson Controls, Magneti Marelli, Malò, Mts, Ocap, Ocra-Tricar, Osram, Rhiag, Rivoira, Samauto, Skf, Sogefi Group, Tecneco, Tecno Trading, TRW, Usag. Il direttore, Giampiero Pizza, ha salutato così gli Associati a fine plenaria: “Il nostro gruppo continua a crescere, i servizi a supporto dei soci continuano a crescere per qualità e innovazione, il panel dei nostri amici fornitori continua a crescere: non prevedo il futuro e non so che sorprese possa nascondere il mercato. Quello che so, però, è che fino a quando avremo questa passione e questa voglia di stare insieme nell’aftermarket riusciremo sempre a recitare un ruolo da protagonisti!”.

Commenta