Inforicambi

Ricambi auto

Check-up estivo: i controlli da fare in vista delle vacanze

Nei prossimi mesi milioni di italiani si metteranno in viaggio per raggiungere le mete prescelte per trascorrere le proprie ferie estive e, gran parte, lo farà utilizzando l’auto. Prima di partire per le vacanze estive però è fondamentale controllare che il proprio veicolo sia in condizioni ottimali, per questo oggi vi parliamo del check-up estivo e dei controlli da effettuare affinché possiate viaggiare in totale sicurezza.

Check-up estivo auto: quali controlli effettuare?

Una corretta manutenzione in vista delle ferie estive prevede che controlliate:

1. Gli pneumatici (inclusa la ruota di scorta). Controllatene l’usura, la condizione del battistrada e la pressione, tenendo presente che può variare quando l’auto è carica di bagagli.

2. La batteria. Verificate che sia carica e controllate anche che i morsetti non siano danneggiati. Per preservare la batteria in estate (e anche per non arrecare danni alla carrozzeria) è sempre consigliato posteggiare l’auto all’ombra!

3. I freni. Fate un controllo in particolare su pastiglie, dischi e freno di stazionamento.

4. Il climatizzatore. In vista del grande caldo è fondamentale ricordarsi di ricaricare il climatizzatore dell’auto: un abitacolo fresco è utile anche per mantenere una buona concentrazione alla guida!

5. Le luci. Controllate soprattutto i fari, le luci posteriori, quelle diurne e le frecce.

6. Il livello del liquido refrigerante.

7. Il livello dell’olio motore. Se necessario, provvedete ad un rabbocco.

8. Il livello di liquido dei tergicristalli. Il parabrezza, soprattutto al mare, si sporca di frequente con la sabbia e la salsedine.

9. Le spazzole del tergicristallo. Una perfetta visibilità è fondamentale, per questo accertatevi che le spazzole funzionino correttamente, se così non fosse è opportuno sostituirle.

10. Gli airbag

Gli altri consigli utili

Ricordate inoltre di parcheggiare l’auto sempre all’ombra in quanto il caldo eccessivo può far surriscaldare il motore e il sole può intaccare la carrozzeria. Prima di partire controllate anche di avere le dotazioni di sicurezza necessarie (triangolo d’emergenza e giubbino catarifrangente). Fate attenzione anche alla disposizione dei carichi dentro e fuori dall’auto, in quanto potrebbero incidere sulla tenuta di strada e sulla visibilità. Infine ricordate sempre di viaggiare solo ed esclusivamente se siete in uno stato psicofisico ottimale, per questo se dovete affrontare un lungo viaggio, le soste sono indispensabili. Buon viaggio e buone vacanze a tutti!

 

Elena Giaveri

Commenta