Ricambi auto

Cinghie di trasmissione in bagno d'olio: Hutchinson accelera

Cinghie di trasmissione in bagno d'olio: Hutchinson accelera Hutchinson Rechange Automobile dà vita ad una gamma di kit di distribuzione dotati di cinghie in bagno d'olio: un lancio volto ad accelerare la diffusione di questo tipo specifico di cinghie e consentire ad un maggior numero di riparatori di beneficiare di una tecnologia innovativa ma ancora poco conosciuta. Le cinghie in bagno d'olio sono tra le tecnologie meritano una maggiore considerazione: questa innovazione mantiene tutti i vantaggi di una cinghia ma garantisce una maggiore durata, bassa rumorosità e un minore attrito che consente di ridurre il consumo di carburante.  Tutte queste caratteristiche sono il risultato degli sforzi di Hutchinson (produttore francese internazionale di attrezzature per l'industria automobilistica) per offrire prodotti più efficienti e più in linea con lo sviluppo sostenibile. La composizione di questa cinghia, composta essenzialmente da gomma HNBR, nylon/fibre aramidiche e rivestimento in PTFE, le conferisce una resistenza unica, appositamente adattata a resistere all’olio.

 4 kit già disponibili e una nuova confezione

Introdotta per la prima volta dai produttori nel 2007, la tecnologia delle cinghie in bagno d'olio comincia a farsi spazio sul mercato dei costruttori e rappresenta un mercato dei ricambi e della riparazione indipendente. La tendenza si sta consolidando: inizialmente sul motore Ford Lynx 1.8D, questa tecnologia si trova ora sul motore PSA 1.2 Pure Tech (THP), sul Ford Ecoboost 1.0 o sui motori VAG 1.6TDI.

Commenta