Ricambi auto

Come lavare l’auto d’estate?

Da Istobal, trucchi e consigli per evitare danni a carrozzeria, vetri e rivestimentiIn estate mantenere l'auto pulita è essenziale per evitare danni a carrozzeria, vetri e rivestimenti, oltre che per garantire una buona visibilità e comfort al volante. Per questo ISTOBAL, gruppo spagnolo specializzato in soluzioni di lavaggio e cura per il settore automobilistico, dà una serie di consigli per il lavaggio del veicolo. Si raccomanda, innanzitutto, l'uso di programmi di prelavaggio per sciogliere le macchie con prodotti idonei ed efficaci per lo sporco più difficile, come gli shampoo anti moscerini. Anche le cere lucidanti, che contribuiscono a proteggere la carrozzeria dai raggi ultravioletti, sono convenienti per preservare la vernice dal sole e per mantenere l'auto pulita più a lungo. ISTOBAL segnala inoltre che i rivestimenti dell'auto richiedono una pulizia regolare con prodotti idonei che puliscano a fondo, ravvivino i colori originali e contengano una protezione antistatica per preservare la superficie, rendendo la pulizia più duratura.  I gommini dei tergicristalli sono un altro degli elementi che si rovinano di frequente a causa del calore. Per questo motivo, si raccomanda di ribagnarli regolarmente e di utilizzare uno strofinaccio per eliminare qualsiasi sostanza e facilitarne la successiva asciugatura.  Evitare, poi, di lavare l'auto nelle ore più calde e non asciugarla quando è in marcia, in modo che non vi aderisca altro sporco, né sotto il sole, per evitare la comparsa di macchie. Infine, eliminare il prima possibile residui di sabbia, nitrato di potassio, insetti ed escrementi di uccelli.

Commenta