Ricambi auto

Così Hella dà luce all’Audi A8

Un mix di sicurezza, comfort e animazioni. E’ l’ esclusivo concept di lighting per la nuova Audi A8 realizzato da Hella.

Caratteristiche

Faro Hella Audi A8I fanali anteriori e posteriori di questa berlina di lusso danno un grande contributo all’unicità del veicolo. É inoltre presente un sistema di illuminazione interna unico nel suo genere. "In collaborazione con Audi, abbiamo sviluppato un pacchetto completo di lighting per l’Audi A8 che comprende l’illuminazione anteriore, posteriore e interno vettura” dice Markus Bannert, membro del board Hella e responsabile della divisione Lighting. Ma c’è di più. “Il nostro concetto di lighting della A8 comunica virtualmente con il conducente, aumentando allo stesso tempo la sicurezza e il comfort” aggiunge. Già dall’apertura del veicolo con il telecomando, viene dato il benvenuto al conducente grazie a un’animazione dinamica delle luci di marcia diurna. Durante la guida i proiettori Matrix LED garantiscono la visibilità ottimale in ogni condizione. Ognuno di questi integra 32 piccoli diodi regolabili indipendentemente l’uno dall’altro che emettono la luce separandola in due fasci. Grazie a questo nuovo sistema e alla possibilità di controllare il fascio di luce basso nella parte inferiore del proiettore, l’A8 illumina la strada ancora più precisamente.

Gli altri utenti della strada non vengono abbagliati

Un fascio di luce opzionale può essere attivato automaticamente a partire da una velocità di 70 km/h. Per la prima volta, il fascio di luce laser si orienta automaticamente verso la linea da seguire sulla strada garantendo un’ancora migliore illuminazione in curva. Un piccolo modulo laser che proietta un fascio di luce a parecchie centinaia di metri, è integrato in ogni proiettore. Dall’esterno la luce laser può essere riconosciuta da un coperchio a forma di “x” ed evidenziato da una luce ambientale blu.

Il carattere esclusivo del lighting continua all’interno della vettura

Illuminazione Abitacolo Audi A8Linee luminose laterali scorrono attraverso il soffitto dando una sorta di ‘benvenuto a bordo’ al guidatore mediante effetti ottici speciali, mentre altre combinazioni di luce rendono ancora più piacevole l’atmosfera durante la guida. La luce di lettura con tecnologia Matrix LED che illumina la parte posteriore del soffitto è un'altra esclusiva. Possiamo quindi affermare che l’illuminazione interna della nuova Audi A8 contribuisce notevolmente al comfort e al piacere di guida.

Fanali posteriori

Per l’Audi A8, Hella ha realizzato per la prima volta la produzione in serie di una combinazione di fanali posteriori con tecnologia Oled (organic light emitting). Si tratta di quattro piccoli elementi verticali che emettono una luce estremamente omogenea in tutte le direzioni con un’illuminazione precisa ed efficace. Quando si lascia il veicolo e lo si chiude un’animazione di luce “saluta” il conducente.

Commenta