Ricambi auto

L’America alla conquista dell’Europa

Se l’aftermarket a stelle e strisce viaggia su cifre stratosferiche, quello europeo sembra non essere da meno. Il suo business fa sempre più gola ai player della distribuzione d’oltreoceano. Dopo LKQ e Uni-Select, il distributore americano Genuine Parts Company provvederà all’acquisizione del colosso francese. Alliance Automotive Group. L’operazione industriale sottende un valore di circa  2 miliardi di dollari. Il fornitore internazionale di ricambi con sede ad Atlanta atterra dunque in Europa legandosi ad Alliance Automotive Group. Scelta davvero strategica per le fattezze che connotano AAG. Un gigante, dal fatturato di 1,7 miliardi di dollari, che si è sempre mosso velocemente nel mercato della distribuzione multimarca, creando una fitta rete di acquisizioni. L’ultima in ordine di tempo volge lo sguardo alla Polonia con l’acquisizione del pacchetto azionario di maggioranza di Groupauto Polska.

 

Commenta