Ricambi auto

Sicurezza stradale, c’è la campagna di ATE sul controllo dell’impianto frenante

ATE punta sulla sicurezza stradale. Il brand del Gruppo Continental lancia una campagna di controllo dell’impianto frenante, da effettuarsi gratuitamente presso la rete qualificata di officine ATE Freni Expert. L’impianto frenante, tra i componenti dell’auto più frequentemente sollecitati, deve, infatti, essere sottoposto a controlli periodici effettuati da professionisti esperti. Il programma di controllo gratuito sull’impianto frenante garantisce piena efficienza. Le officine AFE sono luoghi di eccellenza in grado di garantire gli standard richiesti da Continental. Il personale altamente qualificato è il partner ideale a cui affidare la manutenzione di tutti i componenti, in particolare, dell’impianto frenante.

L’iniziativa avrà valenza gratuita solo se effettuata presso una delle officine certificate della rete AFE (ATE Freni Expert) entro la fine del 2014. Nel dettaglio, l’intervento va a controllare l’integrità e l’affidabilità di diversi componenti dell’intero impianto: misurazione dell’efficienza del servofreno e della corsa del pedale del freno, misurazione della temperatura di ebollizione del fluido freni, controllo dello stato di usura dei freni tramite verifica visiva generale dello stato dell’impianto frenante (trafilamento del liquido e misurazione del livello nella vaschetta, pulizia dalla ruggine). Ed infine, un’analisi sulla prova di efficienza dell’impianto (potenza frenante, rumorosità, vibrazioni) svolta sul banco a rulli o in strada “Continental è sempre dalla parte degli automobilisti. Non solo garantisce tecnologia, innovazione e affidabilità, ma si pone come interlocutore di fiducia” afferma Matteo Zucchi, managing director di Continental Automotive Trading Italia. “L’iniziativa di Continental - conclude -si inserisce in un contesto di sensibilizzazione su temi importanti, delicati e di attualità come la sicurezza stradale. Altrettanto di valore la rete certificata di officine ATE, che ha accolto e supportato pienamente l’iniziativa”. Maggiori informazioni, compreso volantino ed elenco delle officine aderenti, sono reperibili su: http://www.ate-freni.it/www/ate_it_it/Controllo_gratuito_impianto_frenante.html

Commenta