Ricambi Truck

Catene da neve per camion: guida all’acquisto

Le catene da neve per camion sono dispositivi utilizzati da professionisti che hanno necessità di svolgere il proprio lavoro quotidiano in modo sicuro ed efficiente anche su strade innevate e ghiacciate.

Safety First!

Camion su strada innevataAcquistare catene da neve per camion rappresenta, pertanto, non solo una misura preventiva, utile a non incorrere in sanzioni, ma è soprattutto una misura di sicurezza fondamentale poiché la probabilità che, con tutti i kilometri percorsi, ci si trovi ad attraversare strade innevate è molto alta. Si tratta d’altronde di un problema che investe anche tutti gli altri utenti della strada. Quante volte capita di sentire o leggere di strade o autostrade bloccate da camion messi di traverso sulla corsia di marcia oppure di autostrade “vietate” a priori ai mezzi pesanti, con il conseguente disagio nel trasporto delle merci e della normale circolazione. Generalmente gli autocarri sono già dotati di pneumatici M+S sull’asse di trazione. Ma essi non sono sufficienti a garantire trazione su fondo innevato o ghiacciato.

Come scegliere il modello giusto

Data l’importanza della loro funzione, ne consegue che la scelta del tipo giusto di catene da neve per camion sia altrettanto essenziale perché può trarci d’impaccio durante il montaggio. D’altro canto la robustezza e la longevità sono fondamentali perché esse assolvano il loro compito di messa in sicurezza.

I modelli sul mercato

Esistono diversi modelli di catene da neve per camion, a seconda dell’uso che si intende fare dell’autocarro durante l’inverno.  Scegliere una catena, del resto, richiede la conoscenza delle sue caratteristiche tecniche, per cui vediamo a cosa bisogna porre attenzione.

Nella scelta di catene da neve per camion è necessario tenere in considerazione tre parametri fondamentali

  1. In primis bisogna considerare il tipo di tensionamento. Le catene dotate di tensionamento automatico sono più semplici da montare ma non esistono catene per camion automatiche: le catene da neve per camion sono solo a tensionamento manuale. Tuttavia esistono catene da neve dotate di uno speciale dispositivo a molla in acciaio con presa ergonomica e terminale ad uncino che consente il rapido aggancio del catenino di tensione alla catena laterale della catena.
  2. È poi necessario valutare attentamente spessore e materiale: la maglia deve avere uno spessore minimo di 6 mm e dovendo sostenere il peso ingente di un veicolo pesante deve essere realizzata in materiale robusto e resistente, il materiale migliore per le catene da neve per camion è il metallo cementato e zincato.
  3. Infine, va tenuta in considerazione la geometria delle maglie: le tipologie di maglie in commercio sono “a scala”, in disuso e sconsigliate, a “Y” e “a rombo”. Queste ultime garantiscono per i camion i risultati migliori.

 

Tipologie di catene da neve

Caratteristiche delle Catene da NeveBisogna distinguere le varie tipologie di catene. Quelle a cavo prevedono un cavo di acciaio che corre parallelamente al copertone su uno dei lati della catena. Queste, tuttavia non sono adatte ai mezzi pesanti, ma ci si deve orientare verso le catene con catena laterale di tensionamento che si contraddistinguono esclusivamente per la presenza della catena in luogo del cavo. Molto apprezzate, in generale, dagli autotrasportatori, sono le catene da neve per camion a settori, cioè porzioni di catene da applicare sulle ruote. Questa soluzione è generalmente prediletta in primo luogo perché generalmente più economica della catena tradizionale, in secondo luogo perché in questo modo la singola catena pesa di meno (essendo divisa in più settori) e perché il montaggio risulta più agevole. Un montaggio che tuttavia richiede l'utilizzo di una chiave inglese per stringere i bulloni di serraggio.

Le calze da neve

Ultimamente qualche azienda ha iniziato a produrre calze da neve per camion. Le calze da neve sono coperture supplementari realizzate in un particolare materiale sintetico, tipicamente il poliestere o altri tessuti. Sono di più rapida applicazione e si pongono come alternativa all’impiego delle tradizionali catene da neve. Uno dei più importanti svantaggi delle calze da neve per camion, almeno per quanto riguarda il territorio italiano, è che queste coperture non sono omologate. Di conseguenza esse non sono riconosciute dal codice della strada come idonee alla marcia invernale nel caso di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene da neve.

Parliamo di omologazione

Montaggio catene da neve su camionIn Italia l’organo che regola l’omologazione delle catene, indicando le specifiche tecniche di produzione della catena, è il Cuna. I produttori di catene si affidano quindi a dei certificatori, come il TÜV, che dichiarano che il prodotto in questione risponde alle normative date dal Cuna. In molti paesi europei, tuttavia, le omologazioni Cuna non sono riconosciute e si fa riferimento alle caratteristiche specificate dall'Önorm, un ente austriaco che ha dettato altri parametri costruttivi. Se in Italia viene riconosciuta anche l’omologazione austriaca lo stesso non vale per l’omologazione Cuna nel resto d’Europa, dunque il consiglio è scegliere catene che rispettino entrambe le omologazioni in modo da scongiurare il rischio di incorrere in sanzioni.

.

 

Rubrica a cura di "Emporio Del Carrozziere

 

 

Commenta