Ricambi Truck

Come la vendita dei ricambi camion online ha cambiato il business

La vendita dei ricambi camion online non occupa altro se non una minuscola porzione di superficie virtuale dell’immenso cyberspazio dedicato al commercio, eppure ha cambiato la vita di molte persone. Pensiamo che qualche decennio fa una piccola impresa non avrebbe mai pensato di potersi affacciare al mercato nazionale, per non parlare di superare i confini del proprio Stato. Oggi invece anche il piccolo ricambista può aprire un sito web, volendo a costo zero, uscire dalla sua piccola realtà locale ed espandersi anche a livello internazionale. In generale, attraverso internet, e senza che sia necessario un gran investimento, oggigiorno è più facile aprire un’impresa e darle l’impulso necessario per crescere nel mercato globale.

 

E’ tutta questione di fiducia

Brand ReputationSi può dire che internet sia il cambiamento dall’impatto più rivoluzionario dei nostri tempi. Ha cambiato le nostre vite perché ha migliorato la gestione delle faccende quotidiane, si pensi a quanto è diventato semplice preparare una pietanza di cui non si conosce la ricetta, ma ci ha anche dato nuove possibilità lavorative, pensiamo alla compravendita online di strumenti finanziari. Chiunque naviga in internet o ha un profilo social; oggi in internet si chatta, si acquista o semplicemente ci si informa. E se l’utente è sempre più digitale, è quasi scontato pensare che salgono anche gli acquisti di ricambi camion online: a prescindere dal costo, la parola chiave è ancora una volta fiducia, che sul web diventa brand reputation e che si guadagna attraverso una customer care capillare: molteplici opportunità di pagamento e una gestione di tutte le obiezioni nei limiti della tutela sia del consumatore che del rivenditore. 

 

 

Il boom dei ricambi camion sul web

Vendite online di ricambi camionNel 2016 18,8 milioni di italiani hanno comprato online e hanno comprato anche tanto: 19,3 miliardi di acquisti all'anno (Osservatorio-NetComm). Ormai qualsiasi ricambio per camion è in vendita online. Si comprano sul web perché a volte sono più economici e se non lo si fa si va a contrattare con il rivenditore di zona basandosi sul prezzo trovato nei distributori online che sono diventati sempre più transnazionali e il cui assortimento non ha nulla da invidiare agli scaffali dei magazzini fisici con la disponibilità di milioni di pezzi, facilmente identificabili.

 

Attenzione alle truffe

Tuttavia è necessario essere molto più accorti quando si decide di acquistare ricambi camion online, perché nella immensa offerta del web si nascondono anche truffe pericolose. In rete si possono trovare ricambi originali e ricambi alternativi anche di ottima qualità. Ma è pieno di imitazioni degli originali difficili da distinguere, prodotti non omologati, senza certificazioni di qualità dei materiali e di sicurezza, altri con certificazioni ma fasulle, sino a prodotti palesemente contraffatti e venduti in confezioni che imitano alla perfezione il packaging delle grandi case produttrici, per ingannare l’acquirente in buona fede. L’eccessivo risparmio che questi acquisti producono dovrebbe essere un campanello d’allarme. Ma la crisi ha messo da parte qualità e competenza in favore della convenienza e del “fai da te”. Questo significa che la rete, pur avendo amplificato l’offerta di acquisto con tante opportunità di vendita legale, nasconde anche delle insidie da cui è bene guardarsi.

Le opportunità del web: il funnel

Il funnelMolti operatori del settore si sono auto-esclusi dal sistema di vendita di ricambi camion online perché vedono alienato il loro rapporto di fidelizzazione e ridotti al minimo i margini. Ma oggigiorno rinunciare a collegare la propria attività ad internet significa rinunciare ad opportunità di guadagno a cui difficilmente si supplirà attraverso altre strade.  Si tratta di cambiamenti che non si possono evitare e di cui si deve approfittare per non rimanere indietro rispetto agli altri, soprattutto in un mercato dove l’età media dei veicoli è aumentata talmente tanto che i camion si riparano quasi solo in economia.  È necessario saper cogliere le novità e farle proprie interpretando il cambiamento che portano, si può utilizzare internet per creare comunque un rapporto con il cliente facendosi conoscere attraverso i feedback degli altri utenti che viaggiano alla stessa stregua del tradizionale passa-parola, poiché in definitiva il vero business è trasformare il cliente occasionale conosciuto sul web in un futuro cliente fidelizzato.

Lo skyline del ricambi camion

Ricambi per camionPensiamo però alle estreme conseguenze cui potrebbe portare questo nuovo orientamento nelle vendite. La totale conversione di un’impresa in un e-commerce di ricambi camion sarebbe in grado di operare una netta riduzione di costi fissi di mantenimento e di manodopera. E sebbene si tratti di una soluzione drastica non si può fare a meno di riflettere che tale deriva possa costituire l’unico futuro per molte imprese.

 

 

Rubrica a cura di "Emporio Del Carrozziere"

 

Commenta