Inforicambi

Sicurezza e salute

Ma quanto carico può avere il portabagagli?

Quando si mettono oggetti in auto o nel portabagagli vanno rispettate le norme previste dal Codice della Strada. A far chiarezza sulle modalità corrette e sicure di trasporto ci pensa ‘La Legge per Tutti.

Portabagagli

Partiamo dal vano bagagli dell’auto. La sua capienza deve essere conforme ai limiti di peso indicati sulla carta di circolazione.

In auto

Se valigie o bagagli vengono posti all’interno dell’auto, essi devono essere sistemati in modo sicuro. Senza inficiare in alcun modo la guida: il conducente deve, dunque, avere la libertà di movimento per effettuare qualsiasi tipo di manovra al volante. In caso contrario è possibile essere passibili di multa.

Tettuccio

Anche in questo caso va presa in considerazione la sicurezza prima di tutto. Il carico va sistemato bene senza il rischio che cada durante il viaggio. Non deve essere un ostacolo alla visibilità e non deve, in alcun modo, compromettere la stabilità dell’auto. “Il carico – specifica l’articolo - non deve superare i limiti di sagoma stabiliti dal codice della strada  e non può sporgere in lunghezza dalla parte anteriore del veicolo. Tutt’al più può sporgere dalla parte posteriore dell’auto, se si tratta di cose che non possono essere smontate (si pensi a un’asse di legno) fino ai 3/10 della lunghezza del veicolo stesso, purché nei limiti stabiliti dal codice della strada”. Nel caso in cui il carico dovesse sporgere oltre la sagoma del veicolo, il conducente ha l’obbligo di segnalarlo oppurtanamente. Come? Tramite pannelli quadrangolari, composti da materiale retroriflettente, applicati alle estremità della sporgenza così da evitare rischi per gli altri autovetture in transito.

 

Commenta