Sicurezza e salute

Sicurezza in auto, quanto conta il parabrezza?

Quanti sanno che il parabrezza è fondamentale per la sicurezza stradale? E’ la domanda che si è posta lo studio fatto da Carglass in collaborazione con Social Media Intelligence Blogmeter. L’indagine, condotta sui principali social network, ha studiato oltre 80.000 conversazioni sul tema. Secondo il report, soltanto il 2,3 per cento del totale delle conversazioni mette in relazione sicurezza e cristalli auto.

Ancora lontana la strada per la sicurezza

Il parabrezza viene spesso citato come elemento di pericolo in caso di incidenti stradali, ma non come uno degli elementi che potrebbe causarli se danneggiato.  Di contro i parabrezza intelligenti e i sistemi di guida assistita vengono riconosciuti, secondo i dati dell’analisi, come validi aiuti per rendere l’auto più sicura.

Il parabrezza rende stabile il veicolo

Soprattutto per le auto di recente costruzione, con superfici vetrate sempre più estese, contribuisce per il 30 per cento alla stabilità complessiva del veicolo. È dunque fondamentale occuparsi della manutenzione dei cristalli, tenendoli sempre puliti per avere la migliore visibilità possibile in ogni stagione dell’anno, effettuando regolari check-up ai vetri che ne garantiscano sempre l’integrità e grazie ai quali è possibile rilevare piccole scheggiature e ripararle tempestivamente prima che si trasformino in crepe e quindi in rotture: E assicurandosi che, in caso di sostituzione del vetro, i sistemi di guida assistita su questo istallati, siano ricalibrati correttamente per far sì che la sostituzione di un vetro non ne comprometta il funzionamento e non costituisca dunque un pericolo per l’automobilista. 

 

Commenta