Inforicambi

Sport motori

Ferrari 458 Challenge : a Daytona una anteprima mondiale racing!

Ogni nuova vettura della casa del Cavallino Rampante è sempre una grossa emozione, e così, in occasione delle finali mondiali di Daytona, debutta in anteprima mondiale, la nuova Ferrari 488 Challenge .

Una livrea che lascia a bocca aperta, la Ferrari 488 Challenge ha una cattiveria incredibile grazie ad una serie di appendici aerodinamiche che ne enfatizzano stile, design e soprattutto prestazioni.

I Campionati mondiali monomarca del Cavallino Rampante, hanno debuttato nel 1992 e da allora sono state oltre 1000 le gare disputate, ed oltre mille i piloti che vi hanno preso parte.

La nuova Ferrari 488 Challenge ha un motore V8 da 3,9 litri, un propulsore che eroga ben 670 cavalli ed è dotato, rispetto alla versione stradale, di una centralina di logica delle cambiate e di erogazione della potenza, totalmente diversa.

Le prime quattro marce sono corte, a Fiorano, la nuova 488 Challenge ha frantumato il record precedente, girando in 1’15”5, abbassando così, di oltre un secondo il tempo della precedente 458 Challenge Evo .

Debutta sulla nuova rossa racing anche il sistema di controllo SSC ed il Traction Control con Ediff3, per un pattinamento dell’asse posteriore, controllato e mai eccessivo.

In curva, l’accelerazione della Ferrari 488 Challenge è migliorata dell’ 11,6% rispetto alla 458 Challenge EVO, così come rispetto alla versione precedente, è aumentata la dimensione dell’alettone posteriore. 

a cura di Marco Lasala

Commenta