Inforicambi

Sport motori

Un deludente Valentino Rossi non va oltre la decima posizione ad Jerez

Delude il pubblico ed i suoi estimatori, Valentino Rossi nel Gran Premio di Spagna, quarta tappa del Campionato Mondiale MotoGP, non va oltre la decima posizione. 

Valentino Rossi era partito bene, lottava per le prime cinque posizione, ma la scelta sbagliata di pneumatici ed il setting non perfetto della sua Yamaha YZR-M1 gli è costato podio e punti preziosi per la classifica piloti.

Non riesce nella rimonta, da Jorge Lorenzo a Zarco, da Vinales a Dovizioso, Valentino Rossi è l’obiettivo di molti rider che ad Jerez lottano per il podio. Osservando la sua condotta di guida è lampante come non sia il Campione Mondiale di sempre, guida in maniera imprecisa, nelle staccate non è il Dottore di una volta e di fatto, come lui stesso dichiarerà a gara conclusa, l’anteriore della sua moto gli dava un feeling inesistente.

Anche Vinales non arriva ai pianti alti della classifica, qui a Jerez dove da sempre le Yamaha sono fortissime, in questa stagione crollano davanti al Dio Honda.

Pedrosa vince, Marquez segue e Lorenzo sale sul terzo gradino del podio, Rossi è decimo, ma nonostante tutto è ancora leader della classifica piloti. Ora la carovana della MotoGP si dirige verso Le Mans ,teatro da sempre del dominio Ducati.

Forza Campione, il decimo titolo deve esser tuo!

Marco Lasala

Commenta