Automechanika 2018, Johnson Controls lancia la prima batteria AGM per autocarri - inforicambi

Automechanika 2018

Archivio >

Automechanika: Johnson Controls lancia la prima batteria AGM per autocarri

Ad Automechanika Francoforte, Johnson Controls ha presentato, per la prima volta a livello europeo, la prima batteria AGM (Absorbent Glass Mat) per autocarri a marchio VARTA. Ciò sottolinea l’impegno di Johnson Controls nel ridurre al minimo il costo di gestione degli autocarri e nel migliorare il comfort per i conducenti. Inoltre, Johnson Controls introduce un nuovo strumento di manutenzione che supporta le officine nel percorso per individuare, testare, vendere e montare una batteria: dalla formazione tecnica alle istruzioni dettagliate di montaggio. Un elemento chiave di questo nuovo servizio è il VARTA Partner Portal, ora migliorato.

Migliorare la logistica: la prima batteria AGM per autocarri d’Europa

batteria AGM per autocarri Un’elevata domanda di servizi di trasporto non stop richiede che gli autocarri viaggino ogni giorno. Questa tendenza rende indispensabile ottimizzare la cabina di guida per migliorare la qualità del lavoro e della vita su strada. Ad esempio, un elemento che potrebbe rendere le soste più confortevoli è un condizionatore da parcheggio. Molte aziende OEM progettano autocarri provvisti di condizionatori da parcheggio e molti fleet manager dotano gli autocarri di un condizionatore per offrire condizioni di lavoro migliori. Inoltre, le nuove normative più restrittive in materia di emissioni richiedono alle flotte un maggior rispetto dell’ambiente. La batteria AGM VARTA Promotive incrementa le capacità di ciclaggio della batteria di sei volte rispetto alle soluzioni standard e consente di operare a livelli di scarica vicini all’80 per cento.

 

 

Un nuovo strumento di assistenza con VARTA Partner Portal

VARTA Partner Portal La richiesta crescente di energia è una tendenza che non ha effetto solo sugli autocarri ma sta avendo un impatto anche sui veicoli per passeggeri e sulla manutenzione periodica. Oggi, un veicolo su tre è dotato di tecnologia start-stop. Ciò ha cambiato le esigenze delle officine. “L’importanza della batteria sta crescendo in modo sostanziale e le officine stanno sperimentando questo cambiamento. L’elettronica dei veicoli moderni non ammette errori durante la sostituzione della batteria”, sottolinea Ulrich Eich, vice president Aftermarket EMEA, Johnson Controls Power Solutions.  Per questo motivo, Johnson Controls ha lanciato un nuovo strumento assistenza tecnica che prepara e supporta le officine in ogni fase: dalle operazioni di sostituzione della batteria, alle istruzioni dettagliate di montaggio. A tal fine, un elemento importante è il VARTA Partner Portal, ora migliorato, uno strumento online che fornisce le più complete istruzioni di montaggio della batteria disponibili sul mercato, in termini di dettaglio e copertura. Il VARTA Partner Portal offre la più ampia gamma di dati per la localizzazione e la sostituzione della batteria, quali tempo di sostituzione, posizione EOBD (European Onboard Diagnostic) e meccanismo di sostituzione. I meccanici troveranno istruzioni dettagliate di montaggio relative al 98 per cento del parco auto start-stop europeo, generalmente il più complesso per la manutenzione della batteria. Inoltre, il portale fornisce alle officine immagini e diagrammi per facilitare la localizzazione e la sostituzione della batteria in veicoli complessi: ciò è reso possibile grazie alla collaborazione con i portali di informazione automotive. In aggiunta, grazie a nuovi tutorial e a un accesso senza limiti alla libreria online di VARTA, i meccanici diventeranno esperti di tecnologie di base e avanzate e ciò diminuirà il tempo impiegato nel controllo e nella sostituzione della batteria.

 

Commenta