HC-CARGO ed i nuovi componenti per la gestione del motore - inforicambi

Automechanika 2018

Archivio >

Da HC-CARGO i nuovi componenti per la gestione del motore

Presentata la nuova gamma in Automechanika Francoforte: 1.000 le nuove referenze

Da HC-CARGO i nuovi componenti per la gestione del motoreHC-CARGO ITALIA, azienda danese entrata a far parte del gruppo Bosch nel 2008 ed operante nel settore automotive, ha lanciato un nuovo segmento di prodotti in occasione dell’ ultima edizione di Automechanika Francoforte. Il portfolio ha circa 1.000 nuove referenze per la gestione del motore. Nel corso degli ultimi anni, la sistemistica dei motori è diventata sempre più complessa e con essa la parte elettronica che gioca sempre di più la parte del leone. I sistemi di controllo del motore sono ormai un elemento essenziale nei moderni veicoli e con questo il numero dei diversi componenti elettronici ed elettrici montati sui veicoli è aumentato decisamente negli ultimi anni. Le richieste dei produttori auto sul mercato riguardano. oggi sempre di più, la sicurezza e le vigenti normative per i controlli delle emissioni dei gas di scarico. In questo contesto, driver tipici di mercato sono anche elettrificazione, sistemi di sicurezza avanzati, azionamento automatizzato e normative severe per i controlli delle emissioni di scarico. Da qui, HC-CARGO  ha sviluppato una gamma affidabile, concorrenziale e assai interessante di prodotti   che vengono sostituiti comunemente: sensori (sensori massa aria, MAP, ABS), valvole (EGR) e bobine accensione. L’azienda è intenzionata ad ampliare il programma per offrire un assortimento sempre più completo, la cui gamma aggiornata è visionabile nel sito aziendale.

Commenta