Occhiali digitali multifunzione per assistere in real time le officine - inforicambi

Automechanika 2018

Archivio >

Occhiali digitali multifunzione per assistere in tempo reale le officine

Hella apre le porte alla nuova frontiera per la riparazione

Occhiali digitali multifunzione per assistere in tempo reale le officineRelativamente all’assistenza e riparazione di veicoli, la giusta informazione al momento giusto può fare una grande differenza nell’ottenere risultati utili ed efficaci anche in termini di efficienza dei costi. Per questo motivo, Hella Gutmann sta sviluppando una nuova soluzione. Con il supporto di un hardware intelligente sotto forma di un paio di occhiali digitali e di una applicazione mobile Hella Gutmann, si aprono nuove possibilità per i riparatori. L’innovazione è stata dimostrata live in occasione di Automechanika 2018. È possibile, ad esempio, scattare una fotografia con la fotocamera integrata negli occhiali, girare un video, fare la scansione di un QR code per trovare le relative informazioni su internet, oppure discutere una casistica con un esperto del call center tecnico. Tutto questo è tecnicamente possibile e, in futuro, faciliterà il lavoro quotidiano. Con inizio dal 2019, il primo livello di aggiornamento sarà focalizzato sui vantaggi per le officine, attraverso un ampio scambio di informazioni tra l’officina dove il veicolo è in riparazione, e il Centro Tecnico di Hella Gutmann Solutions. Per poter ricevere questo supporto in tempo reale, il riparatore deve dotarsi degli occhiali digitali e dell’applicazione installata nel suo PC o tablet. nQuesta applicazione permette di gestire domande e risposte, di inviare e ricevere immagini e dati e di discuterli in tempo reale con uno specialista che vede esattamente nquello che vede l’autoriparatore. Il tecnico può addirittura intervenire attivamente nella riparazione, ovviamente non fisicamente sulla vettura, ma dialogando in tempo reale e aggiungendo annotazioni alle foto e ai video che vengono quindi mostrati nel campo visivo dell’operatore. Inoltre, questa nuova soluzione Hella Gutmann permette la scansione dei QR code e la sovrascrittura dei dati e delle funzioni relative a questi codici. Nelle successive fasi di aggiornamento sono previsti link addizionali ai database, per un più veloce accesso ai dati e la connessione alle funzioni degli strumenti mega macs.

 

Commenta