Inforicambi

Vip e motori

Cinema e Auto: Ford Gran Torino

“Ma perché diavolo volete tutti la mia macchina? “ (Walt Kowalski)

Usciva nel 2009 il film Gran Torino, che vedeva alla regia e come attore principale Clint Eastwood.

Il film narra la storia di Walt Kowalski, reduce della guerra di Corea, che fatica a riprendersi dagli orrori vissuti e, inoltre, a complicare le cose ci pensano le gang criminali che si aggirano nel suo quartiere.

Walt, che ha ormai perso ogni rapporto con la famiglia (la moglie è morta anni prima ed i figli aspettano solo di ricevere i suoi averi non appena morirà anche lui) instaura un rapporto di amicizia decisamente inaspettato con la famiglia Hmong, la quale abita nella casa affianco.

In particolare prende molto a cuore il giovane Thao, che dapprima cerca di rubare la sua Gran Torino per entrare nelle grazie della gang dove milita il cugino, ma in seguito si ravvede e i due iniziano a conoscersi fino a diventare amici.

Ovviamente il film prosegue e vede Walt continuare a proteggere gli Hmong (e ormai l’intero quartiere) dai criminali in zona.

Introduciamo allora la macchina che da anche il titolo al film: la Ford Gran Torino:

Innanzitutto ci si potrebbe chiedere come mai una macchina made in USA porti il nome di una città italiana, gli Statunitensi vedevano Torino come la Detroit Italiana vista la presenza di Fiat e di tutta l’industria automobilistica concentrata nel capoluogo piemontese.

L’auto nacque nel 1969 e sostituì la Ford Ferlaine, presentando di fatto poche differenze rispetto al modello precedente. Ci furono in seguito due differenti modelli della Gran Torino: la Gran Torino Cobra, che montava appunto il motore Ford Cobra e la Ford Torino Talladega, più utilizzata nel Nascar

Il primo restyling avvenne nel 1970: le linee erano più pulite vi era una calandra con fori circolari ed anche in questo caso nacquero diversi modelli, più noto fra tutti il modello GT.

Nel 1972 l’auto subì l’ennesima trasformazione e si presentò con un look decisamente più aggressivo presentando le seguenti caratteristiche:

 

·         Motore Anteriore - V8

·         Cilindrata 5769 cm³

·         Alesaggio 101,65 mm

·         Corsa 88,9 mm

·         Potenza 265 CV a 4200 giri/min

·         Rapporto di compressione 8,0:1

·         Un carburatore doppio corpo Motorcraft.

·         Trazione posteriore

·         Cambio automatico "Cruise-O-Matic" a tre rapporti

·         Comando al volante

·         Pneumatici HR 78 WSW.

·         Corpo vettura Coupé cinque posti, due porte

·         Carrozzeria portante

·         Sospensione anteriore a ruote indipendenti, molle elicoidali

·         Sospensione posteriore a ponte rigido

·         Molle a balestra con ammortizzatori verticali

·         Freni anteriori a disco con servofreno, posteriori a tamburo

·         Sterzo a circolazione di sfere servoassistito.

 

Prestazioni:

 

·         Velocità 190 km/h.

·         Consumo 18 litri/100 km.

 

Fonte caratteristiche: Wikipedia.

 

A cura di: Massimo De Vivo.

Commenta