Vip e motori

Quanto pagherebbe di assicurazione Gaber per la sua Torpedo blu?

L’edizione 2018 del Festival di Sanremo si avvicina e, tra una nota e l’altra, Facile.it ha simpaticamente ipotizzato di calcolare l’assicurazione alle auto citate nei testi delle canzoni italiane più famose.

Quanto pagherebbe Giorgio Gaber per la Torpedo Blu? E Daniele Silvestri per la Y10 bordeaux?

Loredana Berté - Mercedes BenzFacile.it ha stabilito che l’anno d’immatricolazione dell’auto coincidesse con l’anno di uscita del brano e che a guidarla fosse un sessantaseienne, Baglioni per la precisione (nato nel 1951), residente a Sanremo e assicurato in prima classe di merito (in fondo Baglioni è un bravo ragazzo!) verrebbe fuori che, per esempio, la "Topolino amaranto" di Paolo Conte uscita nel ’75 pagherebbe 290,76 euro di assicurazione, il costo sarebbe lo stesso anche per "La Milletrè" (Fiat 1300) cantata da Domenico Modugno proprio a Sanremo.

Negli anni tra il ’60 e l’80 le Fiat sono state spesso protagoniste di famosi successi musicali italiani, la "Torpedo Blu" di Gaber, guidata da Baglioni oggi avrebbe un costo RC Auto inferiore ai 400 euro. De Andrè e Nicola Piovani nel 1973 portarono al successo la "Canzone di maggio" dove le Fiat 1100 prendevano fuoco in quegli anni davvero complicati. Era sempre il ’73 quando lo stesso Baglioni cantò “70, 80, 90, 100…” e Camilla, una Citroën 2CV, era testimone dell’amore con Simona. Oggi Baglioni pagherebbe 260,77 euro di assicurazione per la sua Camilla.

Il vecchio Maggiolone Cabriolet di “Marlon Brando è sempre lui” del 1990 scritta e cantata da Luciano Ligabue, oggi avrebbe un premio assicurativo di 328,51 euro. La "Y10 bordeaux" di Silvestri, del 1995, varrebbe 314,77 euro di RC Auto. Una “Fiat Tipo di seconda mano che fa da pub, da disco e da divano” per Caparezza, nel 2003, costerebbe invece solo 40 euro in meno.

Quest’anno Loredana Bertè è stata tristemente esclusa dall’elenco dei big ammessi al Festival, ma Facile.it la inserisce all’interno della sua playlist col brano “Mercedes Benz” del 2005, a più di dieci anni di distanza la sua assicurazione varrebbe 308,38 euro per il magnanimo Baglioni.

Il costo RC Auto più oneroso è per la “Lamborghini” di Gue Pequeno, del 2017, Baglioni dovrebbe spendere ben 496,78 euro!

Ma, il caro Claudio, sarebbe disposto a pagare tutte queste assicurazioni? E se potesse, quale di queste auto sceglierebbe di possedere oggi?

Costanza Tagliamonte

Commenta