Fiere ed eventi

Automechanika Francoforte: così ZF elettrifica l'aftermarket

Automechanika Francoforte: ZF elettrifica l'aftermarketAutomechanika Francoforte:  ZF elettrifica l'aftermarket.

La mobilità di nuova generazione, guidata da veicoli elettrificati, autonomi e definiti da software, sta trasformando completamente l'aftermarket. ZF presenterà ad Automechanika Francoforte nuove gamme di prodotti e servizi innovativi per supportare officine, distributori e flotte in questa trasformazione.  Per la prima volta ZF Aftermarket accoglie i suoi ospiti al Forum della fiera di Francoforte. L'imponente edificio è il luogo perfetto per fare networking, incontrare i clienti e presentare sul palco le anteprime e novità.

 

L'elettrificazione di ZF ad Automechanika Francoforte

ZF stima che entro il 2030 più della metà dei veicoli di nuova produzione nel mondo saranno elettrici o ibridi. ZF Aftermarket arricchirà pertanto in modo significativo la formazione tecnica sull'alta tensione. ZF sta ampliando notevolmente il proprio portafoglio di prodotti per veicoli elettrici e ibridi. Dai componenti per lo sterzo e per il telaio di Lemförder per i modelli VW ID.4 e ID.3, agli ammortizzatori Sachs per la BMW i3, alle pastiglie freni TRW Electric Blue per la Tesla Model S. La gamma ZF sarà ora integrata con i lubrificanti per driveline elettriche e ibride che saranno presentati ad Automechanika Francoforte.

 

ZF Aftermarket lancia i lubrificanti per veicoli elettrici e ibridi: la presentazione ad Automechanika Francoforte

 

Poiché sempre più veicoli elettrici e ibridi richiederanno servizi di manutenzione o riparazione alle officine indipendenti, ZF Aftermarket offre nuovi lubrificanti ad alte prestazioni: ZF Lifeguard eFluid per i riduttori di auto elettriche, motori elettrici ed elettronica di potenza, nonché ZF Lifeguard Hybrid per le trasmissioni ibride ZF per autovetture. Poiché la coppia nelle driveline elettriche è persino superiore rispetto ai motori a combustione, questi nuovi lubrificanti devono soddisfare standard di qualità e prestazioni ancor più elevati. E ZF, essendo fornitore di sistemi di primo impianto, può soddisfarli.

 

ZF apre la strada a un mercato aftermarket sostenibile con una gamma ampliata di prodotti rigenerati in vetrina ad Automechanika Francoforte


ZF è attiva nella rigenerazione industriale di componenti per veicoli da  oltre 60 anni. Trasmissioni, sistemi sterzanti, assali, convertitori di coppia, frizioni, pinze freni e componenti del motore vengono ricondizionati in 22 stabilimenti e centri di assistenza in 12 Paesi. La rigenerazione è un processo industriale sostenibile che garantisce la stessa qualità, sicurezza e funzionalità di un nuovo componente di serie. Consente ai prodotti di attraversare diversi cicli di vita ed offre un notevole risparmio di energia e di materiale, fino al 90% a seconda del prodotto, rispetto alla produzione completamente nuova di un componente.

Ad Automechanika Francoforte, ZF Aftermarket si concentrerà sull’ampliamento di gamma delle scatole sterzo rigenerate per autovetture e veicoli industriali. Le scatole sterzo TRW saranno introdotte per modelli di veicoli molto diffusi come Audi A3, Skoda Octavia, Volkswagen Golf V/VI e Passat. Il servosterzo elettromeccanico si è nel frattempo affermato praticamente in tutti i segmenti automotive. Anche i SUV, le limousine ed i furgoni sono sempre più dotati di questo tipo di sterzo; tuttavia, non è possibile riparare lo sterzo ma deve essere sempre completamente sostituito.

Anche la gamma Wabco Reman di scatole sterzo per veicoli industriali è stata notevolmente ampliata ed ora comprende scatole sterzo per i camion di DAF, Iveco, Scania, Renault e Volvo, tra gli altri.

 

ZF Aftermarket reinventa la sua presenza in Automechanika Francoforte

Come lo fa? Con un nuovo concept ed una nuova location. Un vivace spazio per il networking, un grande palco principale per le presentazioni dal vivo e un fitto programma di sessioni di formazione sul palco dedicato offrono ai visitatori la possibilità di sperimentare le innovazioni e l'ampia gamma di competenze ZF Aftermarket.

Commenta