Ricambi auto

Tagliando auto: perchè è importante farlo

Tagliando auto, perchè è importante farloPerchè è importante fare il tagliando auto?

Negli ultimi 15 anni, l’automobile ha conosciuto una vera trasformazione tecnologica in seguito a numerose innovazioni elettroniche che hanno reso la manutenzione di ogni vettura sempre più complessa, rigorosa e dettagliata, portando quindi agli automobilisti a prestare ancora più attenzione alla periodicità degli interventi. Le nuove motorizzazioni presentano molte evoluzioni in termini di tecnica ed elettronica che richiedono quindi una manutenzione molto più tecnica e specifica rispetto al passato, per evitare l’insorgere di danni e non compromettere la sicurezza delle persone a bordo. Per questo motivo, oggi è ancora più importante effettuare un accurato monitoraggio periodico della propria auto funzionale al corretto funzionamento del veicolo.

 

Il tagliando auto nelle officine indipendenti

Norauto, il Gruppo specializzato nella manutenzione auto e nella vendita e installazione di accessori e ricambi per l’auto, al fianco degli automobilisti italiani da oltre 30 anni, è in grado di assicurare un intervento equivalente a quello di una qualsiasi officina della rete ufficiale delle case costruttrici, ma a un costo inferiore: la Comunità Europea ha infatti sancito, con il Regolamento UE 461/2010 (ex Decreto Monti), il diritto del proprietario a effettuare autoriparazioni presso centri specializzati diversi dalle officine della casa madre, mantenendo intatta la garanzia della propria auto, anche per le vetture GPL e metano (con garanzia preservata solo ed esclusivamente per impianti installati all'origine dal costruttore).

Tagliando auto: il servizio di Norauto

Il servizio Norauto “Tagliando Costruttore” è conforme a tutti gli standard imposti dalla casa madre del veicolo, ed è operato da tecnici specializzati, esperti e qualificati con formazione multi-marca, rispettando scrupolosamente le raccomandazioni indicate nel libretto di uso e manutenzione del costruttore. Norauto utilizza il sistema di diagnosi elettronica Bosch, costantemente aggiornato, che attinge a un database di quasi 5000 modelli e fornisce all’operatore qualsiasi dettaglio, parametro e procedura relativi alla manutenzione dell’auto sulla quale sta intervenendo. Inoltre, tutti i componenti e ricambi montati hanno le stesse caratteristiche, qualità e prestazioni dei ricambi originali, garantendo così un valore equivalente a quello della casa madre. Il tagliando costruttore prevede una serie di prestazioni su misura effettuate in base ai dati tecnici del veicolo, – nei limiti del rispetto della periodicità indicata nel libretto del costruttore per la sostituzione dell’olio motore, delle norme olio costruttore, della sostituzione dei filtri (olio, aria, abitacolo, carburante) e della sostituzione delle candele benzina – al numero di chilometri percorsi e al tipo di utilizzo

I controlli che vengono effettuati durante il tagliando auto

Tra questi, la sostituzione dell’olio motore di marca Norauto (o altra marca se l’olio Norauto non è disponibile per il proprio veicolo), di filtri (olio, aria, carburante, abitacolo) e candele (per i veicoli a benzina) secondo il chilometraggio, del filtro gas (come previsto dal piano di manutenzione) e controlli dedicati, la diagnosi elettronica (per veicoli immatricolati dopo il 2000), e il ripristino dei livelli o la sostituzione dei liquidi degli elementi della trasmissione in base ai chilometri (cambio manuale/automatico/DSG6 o 7 in opzione, ponte posteriore, scatola guida per i 4x4) e in seguito alla diagnosi di fattibilità. Inoltre, vengono effettuati i seguenti controlli indipendentemente dal numero dei chilometri percorsi: pneumatici (pressione e geometria), dischi e pastiglie dei freni anteriori e posteriori, organi di sospensione, ammortizzatori e trasmissione, fari e luci di segnalazione, parabrezza e tergicristalli, sistema di scarico, controllo e ripristino dei livelli dei liquidi, diagnosi elettronica (lettura dei codici di avaria) e azzeramento dell’indicatore di manutenzione. In funzione dei chilometri del veicolo e della frequenza dei passaggi in officina, vengono anche monitorati parametri come trasmissione e cuffie di trasmissione, sistema di scarico, ammortizzatori e organi di sospensione, cuscinetti di trasmissione e freni a tamburo posteriori.

 

 

Commenta